Costa e Msc si fermano, annullate le crociere fino al 3 aprile. La Puglia resta col fiato sospeso dato che la sua stagione parte il 27 aprile. “Per la nostra regione non si hanno ancora comunicazioni né da parte di Costa Crociere né dalle altre compagnie che fanno scalo qui” fanno sapere dall’ Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Meridionale
“La stagione crocieristica e le attività portuali sono sono soggette alle regole delle’economia di Governo, e la nostra economia in questo periodo è soggetta all’emergenza sanitaria. Quindi, viaggiamo a vista. Per ora non abbiamo notizie in merito” ha detto il presidente dell’Asdp Mam, Ugo Patroni Griffi.

Il Coronavirus ha investito anche la stagione crocieristica italiana e, con essa, quella pugliese.
Costa Crociere ha annunciato che i prossimi scali dei viaggi già in itinere nei porti italiani saranno solo per consentire agli ospiti di sbarcare e rientrare a casa, senza escursioni o nuovi imbarchi.
Inoltre, ha sospeso le nuove crociere fino al 3 aprile.

 

Come compagnia italiana e unico operatore di crociere battente bandiera italiana– ha dichiarato Neil Palomba, direttore generale di Costa Crociere – il nostro impegno è quello di garantire il massimo supporto alle autorità e alla comunità italiane in questo sforzo straordinario per affrontare l’attuale situazione di emergenza“.

Costa Crociere aveva già cancellato le prenotazioni dei clienti italiani, proprio per contenere i possibili contagi, ma la situazione di questi giorni ha obbligato a scelte più contingenti.

Agli ospiti che verranno fatti scesi sono previsti buoni per le prossime stagioni.

Anche Msc Crociere si piega all’emergenza sanitaria: la crociera di Msc Opera in partenza da Genova è stata annullata. “Alla luce di tale improvviso sviluppo – ha spiegato in una nota la compagnia – Msc Cruises è stata costretta a cancellare la crociera di Msc Opera che sarebbe dovuta partire il pomeriggio del 10 marzo da Genova, perché le misure adottate dal governo impediscono di fatto ai passeggeri di raggiungere il capoluogo ligure“.