In diretta da “In the kitcken tour 2020” di Chic Chef. Comincia dalla Puglia la jam session gastronomica e cena a Villa Cenci

Chiudiamo questa live con il presidente di Chic ChefIl maestro Angelo Sabatelli

Pubblicato da Vieni a viaggiare in Puglia su Lunedì 13 luglio 2020

È iniziata la spesa a Villa CenciChef all'attacco dei produttoriCon Michele Cobuzzi Chef consultantTeodosio Buongiorno I Buongiorni Vini e Osteria Già Sotto L'arco Raffaele Piano Èviva la pasta#chicchef

Pubblicato da Vieni a viaggiare in Puglia su Lunedì 13 luglio 2020

 

Invasione di campoE appena entrati becchiamo chef Pietro Penna che ci racconta la sua "Collezione di Pomo d'oro"Il piatto prezioso che trovate al Casamatta Restaurant del Vinilia Wine ResortE presto vi raccontiamo il resto della cucina stellata di questo brillante chef (e potrebbe essere altrimenti?!) su Scatti di Gusto

Pubblicato da Vieni a viaggiare in Puglia su Lunedì 13 luglio 2020

Finalmente ci siamo! Lunedì 13 luglio 2020 è una data importante per Charming Italian Chef, un secondo Capodanno che segna l’avvio del calendario degli eventi CHIC!

 

Lunedì 13 luglio presso Villa Cenci a Cisternino (BR), strada Prov.le Cisternino – Ceglie Messapica Km.1 Cisternino, dalle ore 10,30 alle ore 14,30 si terrà la prima tappa di IN THE KITCHEN TOUR 2020:  il collaudato format Btob ideato da CHIC – Charming Italian Chef, il cui scopo è quello di far incontrare gli Chef con le eccellenze dell’enogastronomia del territorio in una piacevole jam session culinaria, per raccontare e conoscere prodotti di qualità, studiarli, sperimentarli e proporli attraverso creazioni ed impieghi innovativi, giunge alla 7° edizione.

 

Questo primo appuntamento ha un’importanza ed un significato particolare per CHIC: perché è la prima occasione post lockdown per incontrare nuovamente alcuni soci e i partner a distanza di mesi dall’ultima occasione, per la grande partecipazione e accoglienza che accompagna tutti gli eventi pugliesi dell’associazione, confermate anche quest’anno dalle numerose adesioni pervenute e perché la Puglia è la Regione di Angelo Sabatelli, Neo Presidente CHIC.

 

Oggi più che mai, dopo i distanziamenti sociali, le ridotte occasioni di interazione e le difficoltà che la ristorazione sta attraversando, è importante creare e sostenere momenti di reale confronto e condivisione tra i professionisti della ristorazione. In The Kitchen Tour si propone proprio questo: di essere un’occasioni in cui i valori comuni sono la curiosità, il desiderio di conoscere nuovi prodotti, la sperimentazione e la volontà di ritrovarsi e confrontarsi tra colleghi. In un settore dove spesso gare, classifiche e competizioni sono fattori dominanti, lo spirito che caratterizza

 

Nei mesi scorsi l’Associazione non è rimasta ferma; abbiamo approfittato di questa sosta forzata per consolidare legami con i nostri soci e con altri professionisti, con i produttori, con le altre associazioni, attraverso l’utilizzo intensivo e efficace dello smart working. Ora siamo pronti a tornare a fare quanto ci siamo sempre fissati come mission del gruppo: fare squadra tra di noi, fare rete e condividere con tutta la filiera, dal campo alla tavola dei ristoranti, quanto di bello e buono ci offre l’Italia con i suoi territori e con le materie prime”. commenta il Direttore Raffaele Geminiani.

 

Come sempre, oltre a conoscere ed assaggiare i prodotti di tutte le aziende presenti, chef, panificatori e gelatieri saranno protagonisti di una vera e propria jam session culinaria: muniti di giacca e mascherina sceglieranno gli ingredienti con i quali improvvisare un piatto guidati dall’ispirazione del momento.

 

In merito all’evento, il primo organizzato dall’associazione dopo la sua nomina a Presidente, Angelo Sabatelli Chef Patron del Ristorante Angelo Sabatelli Ristorante di Putignano “Sono molto felice che si riparta con i nostri eventi per tutta l’Italia e che il caso ha voluto come prima tappa la Puglia. 

Saremo in un posto bellissimo con tanti amici e colleghi e sarà un momento conviviale con un forte significato umano ed emotivo, si festeggerà il ritorno alla normalità, quella cosa che tutti davamo per scontata ma che all’improvviso ci è stata tolta, quella normalità che in questo periodo abbiamo imparato

ad apprezzare e ricercare. Ritorneremo a fare quello che sappiamo fare meglio e a cui eravamo abituati, certo, con le dovute precauzioni, ma sarà la celebrazione di un inizio, un inizio fatto di rispetto, impegno e passione di persone, di territori, della nostra bella nazione”.

 

Tra i protagonisti del Btob, insieme al Presidente Angelo Sabatelli, i soci CHIC: Massimo Carleo, nuovo socio 2020 di Home Restaurant a Potenza, Edi Dottori de La Sala della Comitissa a San Gemini, Domenico Di Tondo Chef de Le Lampare al Fortino di Trani, Donato Episcopo che a partire da settembre sarà Executive Chef di un piccolo ristorante gourmet all’interno del Chiostro dei Domenicani a Lecce, Francesco Laera del Ristorante Fè a Noci, Teresa Galeone Buongiorno di Già Sotto L’Arco a Carovigno e Antonio Zaccardi Chef del Ristorante Pashà di Conversano.

E alcuni grandi professionisti della ristorazione pugliese: Giuseppe Boccassini di Villa Ascosa di Trani, Antonio Bufi di Jo&Le  a Bari, Andrea Catalano di Dissapore Ristorante a Carovigno, Michele Cobuzzi Chef Consultant di Maraviglioso a Polignano, Gigi Di Feo de l’Officina del Vino di Trani,  Emanuele Frisenda del Ristorante Aqua Le Dune di Porto Cesareo, Sergio Frizzale di Oliolà a Bisceglie, Guido Grasso Chef Consultant di Muro Leccese, Luca Lacalamita di Luna Pane & Dessert a Trani, Celso La Forgia di Urban Cucina a Peso a Bari, Daniele Lopriore cuoco Libero, Riccardo Losappio – Krubally Dawna – Romano Uva di Angelo Sabatelli Ristorante, Gianvito Matarrese di Evo Ristorante ad Alberobello, Fabrizio Nacci di Caffè Cavour ad Ostuni, Gianfranco Palmisano di Gaonas a Martina Franca, Giuseppe Palmisano di Materia Prima a San Michele Salentino, Pietro Penna del Ristorante Casamatta presso il Vinilia Wine Resort di Manduria, Gianfranco Pezzuto di Matanzenu Ristorante di Campi Salentina, Salvatore Riontino di Canneto Beach 2 di Santa Margherita di Savoia, Enrico Rizzi – Pasquale Schiavone e Alessandro Spalluto Resident Chef di Villa Cenci, Cosimo Russo dell’omonimo Cosimo Russo Ristorante di Leverano, Daniele Savino di Savì di Conversano, Domingo Schingaro del Ristorante Due Camini di Borgo Egnazia a Savelletri di Fasano, Gaetano Servidio di Masseria Procida di Turi, Felice Sgarra di Casa Sgarra a Trani, Jacopo Simone del Gioja Ristorante di Altamura, Michelangelo Spaparano, Giorgio Trovato di Giardino dei Tolomei Restaurant a Racale,  Fabio Valente Chef Consultant, Leonardo Vescera de Il Capriccio di Vieste, Rocco Violante, Danilo Vita di XFOOD Creatività a San Vito dei Normanni, Fabriano Viva del Ristorante Duo di Lecce.

Tra le aziende partner CHIC: Acqua Valverde, Agugiaro & Figna, Carpigiani, CZ Società Agricola, FSG Italia, GICO Grandi Impianti Cucine, Azienda Agricola GIOLì, Kettmeir, Koppert Cress, Mancini Pastificio Agricolo, Cantina Mesa, Nespresso, Piazza, Riso Buono, Selecta Spa e Spirito Contadino.

Tra i produttori del territorio: Giovanni Aiello Vini, Agricola Piano, Caseificio Lanzillotti, FOODOM, Forno San Marco, I Buongiorno, La Puglia Segreta, Olio Le Ferre, Olio 24 Karati, Macelleria Varvara, Mare Gioioso, Oyster Oasis, Pierfabio Mastronardi Vini, Santoro Salumificio e Trullo di Pezza Vini.

CENA  10 MANI CHIC

L’intensa giornata pugliese CHIC si concluderà con una cena CHIC a isole gourmet da gustare a bordo piscina. Protagonisti della cena i soci CHIC Angelo Sabatelli, Domenico Di Tondo, Donato Episcopo, Francesco Laera e Teresa Galeone Buongiorno insieme al Resident Chef Enrico Rizzi.

In abbinamento i vini Kettmeir, Azienda Agricola Agostinetto Bruno, Cantina Mesa, I Buongiorno Giovanni Aiello Vini, Pierfabio Mastronardi Vini e Trullo di Pezza Vini.

Acqua Valverde e caffè Nespresso.

Partner della serata le aziende sponsor CHIC: Azienda Agricola Giolì, Carpigiani, CZ Società Agricola, Koppert Cress, Mancini Pastificio Agricolo, Spirito Contadino, Riso Buono.

E le aziende pugliesi: Caseificio Lanzillotti, Forno San Marco, Macelleria Varvara, Olio Le Ferre, Oyster Oasis e Santoro Salumificio.

MENU

Finger Food a cura degli Chef
Angolo dei Fritti
Ostriche – Formaggi e Salumi

 

Melanzana arrosto, la sua crema acida, ristretto di gambero rosso Chef Francesco Laera

Salmone Marinato ai frutti rossi con salsa allo yogurt Chef Enrico Rizzi

Fusilloni al ragù di agnello e crema di ricotta Chef  Teresa Buongiorno

Risotto ai 5 pomodori Chef Angelo Sabatelli

Petto d’anatra affumicato, pesca noce e aceto di lamponi Chef Domenico Di Tondo

Cupola di meringa al pepe di Sichuan, ciliege ferrovia e gelato al fior di latte crudo Chef Donato Episcopo

Sorbetto di frutta Maestro Gelatiere Carpigiani Andrea De Bellis

 

CHIC- Charming Italian Chef è un’associazione che riunisce oltre cento professionisti italiani e stranieri capaci di riscrivere, con estro, un universo di sapori che nasce dall’incontro di territori e prodotti unici. Particolarità di CHIC, unica nel panorama associativo italiano, è la presenza nel gruppo di anime e professionalità diverse, tutte di grandissimo profilo, quali chef, pizzaioli, pasticcieri, gelatieri, e panificatori. Per questo, sin dalla sua fondazione nel 2009, Chic è stata riconosciuta come punto di riferimento per le aziende del settore Ho.Re.Ca., e si è prefissa il compito di educare il consumatore al gusto e alla cultura della cucina di qualità, attraverso attività e serate a tema guidate dai 3 principi su cui si basa l’associazione: Semplicità, intesa come umiltà e messa al servizio del cliente, Sostenibilità, perseguita con la costante ricerca della qualità, attenzione alle tecnologie e valorizzazione della filiera di prodotto, e Salubrità, promossa con una corretta alimentazione, valorizzazione della qualità delle materie prime, delle cotture delicate e degli accostamenti di ingredienti.

 

Relais Masseria Villa Cenci

Situata nel cuore della Valle d’Itria, protetta da una vegetazione fitta e rigogliosa, Villa Cenci è un’antica masseria pugliese, la cui struttura è stata completamente rinnovata e il sapiente restauro ha permesso di conservare intatte le sue forme originali.

Il corpo centrale della Masseria fu costruito nel 1600 dalla famiglia Cenci di cui ancora si conserva lo stemma nobiliare, così come i bellissimi trulli anticamente adibiti a case contadine e stalle.

Il complesso è costituito da diverse unità abitative completamente ristrutturate. Le 34 camere sono distribuite tra i diversi edifici, tra cui la masseria ed i trulli di epoca seicentesca. I trulli e le lamie, la maggior parte dotati di un patio privato, ospitano oggi camere confortevoli immerse in un ampio parco che con i suoi vialetti ed il giardino consentono piacevoli passeggiate.
Le 3 suite sorgono al primo piano della masseria, dove originariamente risiedeva la famiglia Cenci e ancora conservano i pavimenti e parte degli arredi del 1800.
Immersa nel verde si trova l’ampia piscina.
All’interno dell’antica masseria vi è una sala lettura e due sale da pranzo. Tutto attorno un ampio parco per piacevoli passeggiate tra i viali alberati.

 

 

www.charmingitalianchef.com –  Chic-Charming Italian Chef –  ChicChefs –  ChicChefs