La Pasquetta più lunga dell’anno, la tavolata più lunga d’Italia in diretta Facebook: “Puglia Marathon”, tutti per uno, una live per tutti. Dalle 14 alle 20 in diretta da casa di Gianvito Matarrese, in collegamento con Mario Pennelli e Carmen Vesco, uno chef e due giornalisti conducono la maratona di 6 ore live, per trascorrere Pasquetta insieme a parlare di Puglia e di buoni propositi per il futuro post-quarantena. I tre conduttori alterneranno nelle sei ore no stop interviste a 20 ospiti, personalità rappresentative del mondo del turismo, enogastronomia, comunicazione, arte, cultura e letteratura, con più di 30 contributi da condividere per raccontare la Puglia e iniziare a riprogrammare in coro il suo brand. In regia da Alberobello chef Gianvito Matarrese, vincitore di Tre ristoranti con di Borghese, conduce il programma a “sei mani” con i giornalisti Mario Pennelli, in arte Bolivar, critico e consulente gastronomico e creatore di food events, e Carmen Vesco direttrice editoriale e ideatrice del blog Vieni a viaggiare in Puglia.

Per seguire la diretta Gianvito Matarrese su Facebook https://www.facebook.com/profile.php?

 

 

Sarà una calda Pasquetta, come non accadeva da anni, ma le regole di distanziamento sociale imporranno di trascorrerla a casa, soli o con i pochi affetti familiari che sono concessi in questa quarantena da Covid-19.

E allora, perché non trascorrerla insieme?

Già “perché no?” si sono chiesti tra loro questi tre blogger innamorati della Puglia, lunga, bella e irradiata di sole e di ottimismo.

 

Quello stesso ottimismo che scorrerà nelle sei ore di diretta-maratona in cui si alterneranno ospiti, contributi, ricordi e racconti su una regione che s’è fatta grande attirando l’attenzione del turismo internazionale fino a diventare un’icona di bellezza e di ospitalità.

La Puglia ha studiato tanto in questi anni per laurearsi a pieni voti in promozione territoriale posizionando il proprio brand in cima alla lista delle top destination del Mediterraneo.

Oggi fa scuola e non intende certo smettere.

Questa quarantena finirà, ma il sole sulla Puglia non si sarà mai spento e bisogna tenere alta l’attenzione sulla fase II, la fase post-Coronavirus, quando sarà necessario riposizionare quei valori identitari che hanno fatto di lei un brand riconosciuto e riconoscibile agli occhi del mondo.

Turismo, enogastronomia, spettacolo, eventi, ospitalità, arte, PERSONE. E’ di questo che è fatta la Puglia, e così si racconterà, live, in questa lunga maratona, attraverso le immagini e le voci di alcuni dei suoi “fan” che con lei, e per lei, lavorano. Anche a Pasquetta.

Sarà la Pasquetta più lunga del’anno. Trascorriamola insieme.

Aggiungi un posto a tavola, la tavola più lunga e gioisa d’Italia.