LA PUGLIA A SAN BIAGIO di Fulvio Raimondi del blog Olio Evo Cultura

Ma prima di leggere i suoi dolci suggerimenti su abbinamento olio dolci come panettoni e colombe, se vi va conosciamolo meglio in questa intervista

Il motto dell’Unione Europea è “Uniti nelle diversità” e niente può essere più azzeccato nel accostamento che andremo ad esaminare.

Cosa può unire Puglia e Lombardia, e precisamente Milano, nel dolce più tipico del Natale come il panettone? Sicuramente le due regioni hanno le loro peculiarità in fatto di piatti, in fatto di gusti e di sapori.

Ma con i dolci si passa un confine spesso invalicabile. Ѐ un limite che sfiora il tabù.

Invece, possiamo dirlo a gran voce.

L’olio evo va su tutto, anche sui dolci. Il giusto olio evo riesce a rendere elegante ed esclusivo ogni piatto ed ogni pietanza. Ora, che ci azzecca il panettone vi starete chiedendo.

Ebbene, in Lombardia, e precisamente a Milano, patria del famoso dolce, c’è l’usanza di terminare il panettone, mangiandone l’ultima fetta, il giorno 3 febbraio. Ricorrenza di San Biagio.

La tradizione vuole che la famiglia faccia colazione con l’ultima fetta superstite di panettone, dolce al quale vengono attribuite proprietà miracolose, in grado di preservare dai malanni della gola. Ebbene, la mattina del 3 febbraio, come da trazione, insieme all’ultima fetta, ho accostato un olio evo dell’eccellenza pugliese.

L’olio evo dell’Azienda Agricola Maselli, con il suo olio evo monocultivar Coratina, con i suoi 1000 polifenoli hanno dato una scarica di adrenalina accendendo quell’ultima fetta di una vita tutta nuova.

Ovviamente, anche il mio risveglio ne ha risentito positivamente creando in bocca, quel mix di sapori che si sono fusi in un effluvio di sensazioni.

La morbidezza della pasta del panettone, insieme ai suoi canditi, hanno acquistato personalità e fascino, facendomi una volta di più capire, quanto il mondo della fusione dei sapori, sia ancora tutto da esplorare.

In questo caso, Milano e la Puglia, con le rispettive bellezze in tavola, si sono fuse creando fratellanza, piacere e soddisfazione, La Puglia e Milano si sono unite stringendosi e trovando nuova vitalità.

L’olio evo regala sempre nuovi orizzonti.

Ma signore e signori se non vi fossero avanzati panettoni, ora che si avvicina la Pasqua la dolce idea può essere riproposta con la colomba.